Vacanze: il metodo della moneta nel freezer può salvarti la vita

Durante la vostra assenza da casa potrebbe saltare la corrente e scongelare i cibi nel freezer. Difficile sapere se il cibo si è ricongelato ma un trucco c’è e potrebbe salvarvi la vita

A volte prima dipartire per una vacanza non si riescono a consumare tutti gli alimenti nel freezer e così si è costretti a lasciarli nel congelatore con la speranza che non salti la corrente. Ma come accertarsi che non ci siano state interruzioni dell’energia elettrica per un tempo troppo lungo?
I cibi all’interno del congelatore potrebbero essere stati scongelati e ricongelati senza che ve ne possiate accorgere ma una soluzione c’è. Con il metodo semplicissimo della moneta nel freezer non correrete più il rischio di pericolose intossicazioni alimentari.
La moneta nel freezer
In caso non foste riusciti a consumare gli alimenti congelati nel freezer prima di partire sarà necessario al ritorno controllare che la corrente non sia mancata così a lungo da danneggiare il cibo. Un trucco molto semplice per capire se gli alimenti si sono scongelati è quello della moneta all’interno del congelatore. Prima di partire fate congelare un tazza o un bicchiere con dell’acqua e disponete successivamente la monetina sulla superficie. Al ritorno se la troverete affondata e ricongelata questo significherà che c’è stata un’interruzione di corrente elettrica per molto tempo. A questo punto sarà facile capire se i cibi si sono scongelati e non dovranno più essere consumati.
Rischio di intossicazioni alimentari
Il cibo è molto importante per l’organismo perché apporta energia e nutrimento ma è anche un veicolo di microorganismi pericolosi. Infatti, anche i cibi e l’acqua possono essere contaminati. I batteri e i virus entrano in contatto in diversi modi e sono molto nocivi per la salute. Per questo motivo è assolutamente vietato ricongelare i prodotti scongelati. Il cibo, oltre a perdere il valore nutrizionale, avrebbero un innalzamento del numero dei microbi. In genere, maggiore è la quantità di cibo contaminato ingerita, maggiore è la possibilità di manifestare un’intossicazione ma per il botulismo è sufficiente ingerire piccolissime porzioni. Comunque è consigliabile scongelare e pulire il freezer in modo abituale per non correre ulteriori rischi per la salute.

Fonte 




footer